sabato 18 aprile alle 11.00

Prenotazione obbligatoria, 20 euro incluso il biglietto d’ingresso e i diritti di prenotazione.
Appuntamento alle 10.45 davanti all’ingresso sul Clivio di Scauro (Metro Circo Massimo).

Una suggestiva passeggiata nelle strade dell’antica Roma, sul colle Celio. Sotto la chiesa dei Ss. Giovanni e Paolo vedremo le case romane e immagineremo come vivevano gli antichi romani. Calpesteremo i loro “pavimenti”, visiteremo le loro botteghe, curioseremo nelle loro stanze. E scopriremo affreschi e mosaici pregiati, mantenuti a distanza di secoli. Altro che la nostra carta da parati!

Interessante sarà scoprire, dalle stratificazioni visibili ancora oggi e guidati dalla mitica Nicoletta Fattorosi Barnaba, le varie forme che quest’area ha assunto nel tempo. Insula inizialmente, con le botteghe al piano terra e le abitazioni al primo piano e le terme; rilevata da un unico ricco proprietario, diventa domus e solo alla fine, prendendo spunto dal luogo in cui si dice che siano stati martirizzati San Paolo e San Giovanni e dove sorge la chiesa, trasformata in confessio.

Sabato 18 aprile ci aspetta un incontro con l’antico che ci farà rivivere la vita di quegli uomini lontani e pur vicini a noi.

Per informazioni
– 0632609104
– info@artstudiocafe.com
– InfoPoint Art Studio Café

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.