mercoledì 2 marzo alle 20.00

Appuntamento alle 20.00 presso il ristorante self service Savelli Il Colonnato in Piazza del Sant’Uffizio 6.
Prenotazione obbligatoria entro il 27 febbraio. Conferenza e cena: 25 euro

Ci siamo trasferiti nella nostra sede di San Pietro dove continueremo con entusiasmo il ciclo Incontri Romani con Nicoletta Fattorosi Barnaba. A febbraio abbiamo scoperto che il Medioevo, considerato sempre come periodo buio era invece illuminato dalle tessere d’oro dei mosaici e da un fermento nell’arte e nell’architettura da garantirci una serata intensa e piena di immagini e di storia da scoprire.

Abbiamo lasciato uno degli esponenti più importanti del periodo alla conferenza del 2 marzo: Giotto. Di lui si conosce con sicurezza poco, ma il fascino delle sue opere, soprattutto se inserite in un preciso contesto storico e artistico (come ci condurrà a verificare Nicoletta Fattorosi Barnaba), è innegabile e ci regalerà una stupenda serata.

Oltre alla storia (e alle opere, attraverso immagini che arricchiscono ogni volta l’incontro), scopriremo aneddoti che lo riguardano. Chi sa, per esempio, che Giotto disegnò su un’opera del maestro Cimabue una mosca talmente perfetto che il maestro la scacciò dalla tela?

Come di nostra consuetudine, dopo la conferenza ci fermeremo a cena per gustare il menu studiato dai nostri chef e preparato al momento nella grande cucina del Colonnato.

Per informazioni e prenotazioni
– 3383133657 – 0668307017
– info@artstudiocafe.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.